A Chianciano Terme a maggio 2016

una sfida senza esclusione di piatti

Come funziona la finale

La finale si svolgerà su due sere presso l’istituto alberghiero “P. Artusi” di Chianciano Terme: due brigate saranno ai fornelli  il 2 maggio e due il 3 maggio, serata durante la quale verrà proclamato l’istituto con l’Mps Cooking Factor.

Ciascuna scuola è chiamata a realizzare un menù degustazione:

1° finger food

quaglia
farro
fagioli

2° finger food

uova
piselli
menta

Primo piatto

Riso Carnaroli
Carciofi
Pecorino

Secondo Piatto

Filetto di Maiale
Ceci
Cipollotti freschi

Dolce

Ricotta di pecora
Fragole
Aceto balsamico


Ciascun membro della giuria tecnica, che verrà presto svelata, esprimerà un voto da 1 a 10 su tre parametri:

  • Presentazione e Creatività
  • Profumi e persistenza del gusto
  • Voto Complessivo del menù presentato

Lavapiatti o cuoco stellato... Sei abile in cucina?

Utilizziamo cookie tecnici per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.