I primi

Menù da chef: le ricette dei piatti presentati

Il risotto del giorno prima e del giorno dopo

Il risotto del giorno prima e del giorno dopo

I.S. “G. FALCONE” - Gallarate

Realizzato da

I.S. “G. FALCONE” - Gallarate

Ingredienti

  • riso carnaroli 280 gr
  • zucca mantovana 350 gr
  • patate 100 gr
  • formaggella del Luinese 160 gr
  • cipolla 15 gr
  • rosmarino 3 gr
  • brodo vegetale 2 lt
  • brodo di pollo 2 lt
  • grana padano 140 gr
  • burro 80 gr
  • vino biano aromatico 40 gr

Preparazione

Tenere i brodi sempre in caldo.
Tagliare la zucca in piccoli pezzi ed insieme alla patata soffriggere in poco burro e cuocere con brodo vegetale. A cottura ultimata frullare finemente. Tenere in caldo a bagnomaria.
Avviare la cottura del riso, soffriggetelo con burro e cipolla tritata, bagnare con vino bianco e continuare la cottura con brodo vegetale alternato a brodo di pollo. Mantecare con burro e grana padano.
Tagliare la formaggella a spicchi e passatela brevemente in una padella antiaderente molto calda fino a doratura.
Per completare il piatto bisogna ricordarsi di preparare una parte di risotto il giorno prima per poi ripassarlo in padella per formare il classico riso al salto.

Assemblaggio
Posizionare nel piatto una parte di riso al salto e una di risotto fresco dove sopra andrà adagiata la formaggella e l’aria di zafferano, completare con olio profumato al rosmarino.

Tags: Gallarate

Lavapiatti o cuoco stellato... Sei abile in cucina?

Utilizziamo cookie tecnici per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.